Novità sulla cometa

E insieme alla nuova accezione di Rosetta, fanno capolino i nuovi accometaggio e accometare.

Il fatto che i termini non siano usati dalla fonte ufficiale non è di per sé garanzia di insuccesso. La diffusione tramite media può determinare da sola la fortuna.

Piuttosto si potrà dire che non vi saranno molte occasioni d’uso dopo questa.
Ma anche l’allunaggio non è cosa di tutti i giorni.
E di certo l’occasione è epocale in entrambi i casi.

Per l’interesse di Scritture Brevi registriamo la consueta trafila dalla perifrasi alla sintesi (atterrare su una cometa > accometare), come pure registriamo la tipica resistenza alla coniazione neologica (“accometaggio è brutto, non si può sentire, ecc.”).

Niente di nuovo sotto il sole? (cioè, sulla cometa?)

Francesca Chiusaroli, Scritture Brevi
13 novembre 2014
stella_cometa

Francesca Chiusaroli

About Francesca Chiusaroli

Sono nata a Recanati, dove vivo. Mi sono laureata a Macerata, dove oggi insegno linguistica. Tra allora e ora, altre sedi.

One thought on “Novità sulla cometa

  1. Licia Corbolante
    13 Novembre 2014 at 22:45

    E c’è anche chi usa landing nell’illusione che l’anglicismo sia più preciso di atterraggio. Chi invece storce il naso per accometaggio (e due anni fa per ammartaggio di Curiosity su Marte) dovrebbe compiacersi per la creatività dell’italiano: al confronto, l’inglese impallidisce!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.